Liceo De Sanctis Roma
IIS Gaetano De Sanctis - Roma
Facebook YTube

 

 

 

 

 

Circ. n. 11                                                                           Roma 06/09/2021

 

 

AI DOCENTI

Al DSGA

Al Sito web dell’Istituto

Sedi dell’Istituto

 

 

Oggetto: Riunioni Dipartimentali in modalità telematica a. s. 2021/2022.  Predisposizione prove d’ingresso. Programmazione didattica ed educativa. 9 settembre 2021, ore 16,30 – 19,00.

 

Le riunioni Dipartimentali sono convocate per il giorno 9 settembre p.v., dalle ore 16,30 alle ore 19,30 con il seguente ordine del giorno:

 

  1. Nomina/conferma del coordinatore di Dipartimento
  1. Conferma/integrazione delle Programmazioni dipartimentali allegate al PTOF in riferimento a quanto previsto dalle Indicazioni nazionali: revisione e condivisione con i nuovi docenti. Definizione delle Competenze, Abilità/capacità, Conoscenze e dei criteri di valutazione delle prove scritte/orali. Le programmazioni dipartimentali dovranno riportare in maniera chiara e sintetica
  2. Obiettivi;
  3. competenze, abilità/capacità, conoscenze essenziali comuni a tutte le classi parallele del medesimo indirizzo;
  4. metodologie (si richiamano le metodologie innovative quali l’apprendimento cooperativo, la flipped classroom, il debate, la didattica metacognitiva con strategie di selezione, organizzazione, elaborazione).
  5. criteri e strumenti di valutazione: Individuazione degli indicatori sui cui si articoleranno le griglie per la correzione e la valutazione delle prove; predisposizione di griglie di dipartimento da allegare al P.T.O.F.
  6. conferma/integrazione di griglie di dipartimento per alunni BES/ DSA, fermo restando che ogni PDP e le sue modalità di verifica vanno personalizzate e calibrate sul singolo alunno; tuttavia, è possibile inserire indicatori che possono costituire una traccia che il docente adatterà al singolo caso.
  7. Modalità e tipologia delle verifiche, specificando se si utilizzeranno prove scritte valutabili per l’orale. In questo caso occorre considerare la specificità della disciplina e prevedere un’equilibrata presenza di verifiche scritte e orali. Valutazione nello scrutinio intermedio: discipline con voto unico.
  8. Indicazioni per la programmazione e l’ottimizzazione delle compresenze (TEAM TEACHING: Liceo linguistico conversatori; Cambridge esperti e madrelingua; ESABAC/CLIL docente di potenziamento di francese; CLIL, collaborazione tra docente DNL e docente di lingua e cultura straniera.)
  9. Predisposizione dei test di ingresso comuni per le classi prime di tutti gli indirizzi di italiano, matematica e inglese per accertare i prerequisiti disciplinari minimi, con indicazione dei criteri di valutazione. Elaborazione di una griglia di registrazione dati, unica per dipartimento e uguale per tutte le classi su cui i singoli docenti digiteranno i risultati dei test d'ingresso. I docenti effettueranno test d’ingresso per le classi successive al fine di calibrare la programmazione soprattutto nei casi in cui non fossero in continuità sulla classe.
  1. Definire date delle Prove comuni e prove comuni autentiche per classi parallele, per tutte le classi (primo biennio in vista della certificazione delle competenze e delle prove INVALSI; secondo biennio e ultimo anno in vista dell’esame di Stato e delle prove INVALSI). Discipline italiano, matematica, lingue straniere. Per le quinte, non appena perverranno notizie sugli Esami di Stato 2022: Progetto ATHENA italiano e discipline inerenti alla seconda prova scritta.
  2. Proposte per le attività di sostegno, recupero, riallineamento e di potenziamento alla luce degli esiti dell’a. s. precedente. Proposte per le attività di sostegno/precoce riallineamento prioritariamente finalizzate alla progressiva riduzione di quelle di recupero (art. 2 comma 3 dell’O. M. 92/2007). Disponibilità dei docenti per corsi di riallineamento classi prime e sportello didattico.
  3. Progetto per l’educazione civica: si rimanda ai Consigli di classe di ottobre la scelta delle tematiche tra quelle proposte nel Curricolo d’Istituto 
  1. Proposte per progetti di Dipartimento, da svolgersi prioritariamente nell'ambito dell'organico dell'autonomia, per corsi o laboratori extra-curricolari inerenti alle macroaree individuate nel PTOF e all’Educazione civica. Per il secondo biennio, le attività dovranno convergere sui nuclei concettuali e percorsi interdisciplinari da collegare con PCTO ed Educazione civica, con progetti di Dipartimento che saranno adottati dai Consigli di classe.
  2. Valorizzazione eccellenze: partecipazione a CERTAMINA e OLIMPIADI.

 

DIPARTIMENTO DI SOSTEGNO: nuovo PEI. Procedure di osservazione sistematica e modulistica ASL Roma 1. Materiali saranno inviati alle coordinatrici del Dipartimento.

 

I coordinatori avranno cura di inviare in vicepresidenza vicepres@liceodesanctisroma.edu.it entro il 17 settembre 2021, i verbali in formato elettronico relativi alle riunioni e alle programmazioni dipartimentali specificando le date dei test di ingresso programmati.

 

Modalità d’accesso alla riunione di Dipartimento su TEAMS

  1. Si accede dal TEAM COLLEGIO DOCENTI
  2. Sono presenti le discipline a cui si riferiscono i Dipartimenti (CANALI).
  3. I Coordinatori dei Dipartimenti alle ore 16,30 avvieranno la riunione entrando nel canale-materia predisposto.
  4. Dopo che il Coordinatore ha avviato la riunione, tutti i docenti afferenti al Dipartimento (e quindi al canale-materia) potranno cliccare su PARTECIPA.
  5. NON AVVIATE LA RIUNIONE PRIMA DEL COORDINATORE altrimenti vi trovate in più riunioni aperte e non convergenti.
  6. Quando tutti i docenti si sono collegati, il coordinatore dovrà scaricare l’elenco Excel dei partecipanti. La lista dei partecipanti si potrà scaricare quando la riunione è attiva e non dopo. La lista dei partecipanti si troverà in download e si dovrà allegare al verbale della riunione da inviare in vicepresidenza (vicepres@liceodesanctisroma.edu.it) entro il 17 settembre 2021.

 

 

 

Il Dirigente scolastico

Maria Laura Morisani

(Firma autografa, sostituita a mezzo Stampa

ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.lgs. 39/1993)

 

  

MATERIALI

DIPARTIMENTI 9 SETTEMBRE 2021

 

 

 

PUNTO 2f - Materiali di riflessione sulla valutazione e sulla molteplicità delle tipologie di prove.

Questi materiali sono stati già posti in visione nelle riunioni di dipartimento del 15 dicembre 2020 in cui tutti i dipartimenti si sono orientati al voto unico del I quadrimestre, in considerazione delle criticità rilevate in DDI. Si ripropongono tali materiali utili anche nella mutata situazione pandemica, al fine di favorire scelte ponderate.

 

http://innovazione.indire.it/avanguardieeducative/

 

Una valutazione attendibile si ottiene:                                                                                               

✓ Incrementando il numero di eventi/prestazioni valutabili

✓Integrando diversi elementi fra loro (valutazione formativa e valutazione sommativa)

Più eventi valutabili per tenere una traccia più attendibile del percorso di apprendimento ed evitare che la valutazione sia affidata ad episodi discreti.

La valutazione si orienta verso compiti di competenza o di realtà, non riproduttivi, che richiedano risposte non plagiabili privilegiando modalità di produzione non tradizionali (produzione audio/video, presentazioni, blog, debate, ecc.).

  • L’interrogazione deve essere strutturata valorizzando domande che portino alla luce percorsi logici e collegamenti.
  • Esposizione di un argomento lasciando per qualche minuto lo studente libero di esporre l’argomento passando successivamente a una fase di domande veloci, valutando la prontezza e la coerenza della risposta proseguendo, se opportuno, con una fase di domande di competenza.
  • I compiti a tempo che potranno essere sottoposti subito dopo l’illustrazione di un argomento strutturati con domande chiuse e domande aperte e con l’obiettivo di valutare la comprensione dell’argomento, il grado di attenzione dello studente, ma anche l’efficacia dell’intervento del docente.
  • Stimolare l’elaborazione di saggi, relazioni e testi (con l’accortezza di utilizzare software antiplagio https://smallseotools.com/it/plagiarism-checker/ https://www.compilatio.net/it/).
  • Le consegne dovranno essere strutturate in modo tale stimolare l’uso di elementi di personalizzazione, riflessione, ragionamento, collegamenti con la possibilità di utilizzare tecniche di scrittura “aumentata” ed “alternativa”.
  • L’utilizzo delle situazioni di scrittura collaborativa (Commenting) privilegiando l’approccio collaborativo sincrono o asincrono sia individuale che sociale (a gruppi).
  • Mappe Mentali che riproducono i percorsi mentali, connessioni, apprendimento profondo e danno conto del processo di costruzione della conoscenza con il valore aggiunto di una riutilizzabilità e per natura dinamiche e pertanto in continua evoluzione.
  • Il Blogging può essere moderato dal docente o co-gestito con piccoli gruppi di studenti-moderatori. Mette in gioco diverse competenze: capacità di interagire in modo autonomo, costruttivo ed efficace, qualità ed originalità dei contributi.
  • Il Debate, lavoro collaborativo basato sul confronto nel quale due squadre (composte ciascuna di due o tre studenti). sostengono e controbattono un’affermazione o un argomento dato dall’insegnante, ponendosi in un campo (pro) o nell’altro (contro). Mette in gioco diverse competenze: linguistiche (sia in lingua italiana che in lingua straniera), espositive, argomentative, logiche, di analisi e scelta delle fonti, di rispetto dell’avversario, ecc.

Alunni con bisogni educativi speciali

  • Adozione di strategie di valutazione coerenti con prassi inclusive
  • L’apprendimento degli alunni BES sarà valutato nelle sue diverse dimensioni: metacognitive, cognitive e motivazionali (tra gli indicatori generali di valutazione: votazioni quadrimestrali, debiti formativi, progressi rispetto alla situazione di partenza).

La valutazione, condivisa e trasparente, sarà effettuata attraverso strumenti che mettano in luce non solo le competenze acquisite ma anche le potenzialità e i punti di forza degli studenti, in modo da elaborare interventi didattici e strategie di apprendimento efficaci.

 

***************************

 

 

PUNTO 5. - PROGETTO RECUPERO E SOSTEGNO

Per quanto attiene al recupero e sostegno per le classi iniziali si ricorda la delibera del Collegio Docenti del 1 settembre, che ha previsto che dopo i test iniziali vengano attivati corsi di sostegno di italiano, matematica, nei limiti delle risorse disponibili. Un supporto notevole sarà costituito anche dalla piattaforma DIDASPES, da potenziare con ulteriori materiali.

Azioni di recupero:

AZIONE 1 –PRIMO ANNO DI CORSO -CORSI DI SOSTEGNO DI ITALIANO E MATEMATICA - (OTTOBRE-NOVEMBRE)

AZIONE 2 – SPORTELLO DIDATTICO PER TUTTE LE CLASSI (DA OTT./NOV.).

  • MATEMATICA E INGLESE PER TUTTI
  • LATINO E GRECO PER IL CLASSICO
  • FRANCESE E SPAGNOLO PER IL LINGUISTICO
  • FISICA E SCIENZE PER LO SCIENTIFICO

AZIONE 3 – RECUPERO BLENDED

  • RECUPERO CLASSI I-II-III-IV SOSPENSIONE DELL’AVANZAMENTO DELLE PROGRAMMAZIONI DAL 24 al 28/01 (modalità mista: gruppi di livello, gruppi di studio).
  • PROVE DI VERIFICA RECUPERO INSUFFICIENZE DEL I QUADRIMESTRE: DALL’8 AL 14 FEBB.
  • CORSI INTEGRATIVI PER CLASSI QUINTE
  • SUPPORTO DELLA PIATTAFORMA DIDATTICA DIDASPES

Dopo i test d’ingresso nelle classi prime, si procederà alla raccolta dei nominativi degli studenti da inserire nei corsi iniziali.

 

***************************

 

DIPARTIMENTO DI SOSTEGNO

https://www.istruzione.it/inclusione-e-nuovo-pei/

 

  • DESCRIZIONE STRUMENTI NUOVO PEI
  • MODELLO NUOVO PEI
  • SCHEDA DI OSSERVAZIONE PER LA STESURA DEL PEI
  • ALLEGATO “C” - Debito di funzionamento
  • ALLEGATO “C1” - Tabella Fabbisogno Risorse professionali per il sostegno didattico e l'assistenza                                                                                                                                                             

Oggetto: Riunioni Dipartimentali in modalità telematica a. s. 2021/2022.  Predisposizione prove d’ingresso. Programmazione didattica ed educativa. 9 settembre 2021, ore 16,30 – 19,00.

CIRC. 11 - RIUNIONI DIPARTIMENTI DISCIPLINARI 09-09-2021

Banner e link utili