Stampa

 

 

 

 

 

Circ. n. 257                                        Roma, 25/02/2021

 

Ai Docenti

Agli studenti e ai genitori

Al DSGA

Alla Segreteria didattica

Al Personale ATA

Agli Assistenti Tecnici

Al sito web dell’Istituto

Sede centrale e succursali

 

Oggetto:   A) Consigli Di Classe Plenari;

                B) Colloqui pomeridiani

 

  1. Sono convocati i Consigli di Classe plenari in modalità telematica.

I Consigli Di Classe Plenari si svolgeranno secondo il calendario allegato, pubblicato con circ. n. 84 del 15/10/2020. I docenti sono pregati di prenderne visione.

Presiede il docente coordinatore di classe.

 

L’ordine del giorno è il seguente:

  1. Analisi degli esiti dell’apprendimento e verifica degli interventi di recupero intermedio
  2. Verifica della programmazione in DDI e DAD.
  3. Andamento didattico e disciplinare; individuazione di particolari situazioni di insufficienza e assenze che destino preoccupazione. Predisposizione della comunicazione alle famiglie.
  4. Varie ed eventuali

 

Le riunioni avranno la durata di un’ora: 30 minuti solo docenti, 30 minuti alla presenza dei rappresentanti dei genitori e degli studenti.

 

ADEMPIMENTI IN PREPARAZIONE DEI CONSIGLI DI CLASSE

Si invitano i docenti a predisporre i seguenti adempimenti per la comunicazione alle famiglie.

I Consigli di marzo si svolgono con procedura simile a quella degli scrutini. Infatti richiedono una prima fase preparatoria, a cui deve seguire un’attenta procedura da compiere durante lo svolgimento delle riunioni dei consigli di classe, per ottimizzare i tempi e la correttezza delle operazioni.

 

FASE 1 – PRIMA DELLE RIUNIONI, ENTRO IL GIORNO 1° MARZO 2021

 

I docenti dovranno digitare su ARGO SCUOLA NEXT gli esiti dei recuperi RECUPERATO / NON RECUPERATO.  Tutte le info sono disponibili nella circ. 256  del 25/02/2021.

I Coordinatori, prima del Consiglio di classe potranno controllare che tutti i docenti abbiano inserito gli esiti del recupero.

Se la digitazione dell’esito è correttamente eseguita su ARGO SCUOLA NEXT, i dati si ritrovano automaticamente sia nelle lettere alle famiglie (Comunicazione debito formativo) sia nel verbale che potranno essere generati, già precompilati con gli esiti dei recuperi per ogni alunno, da ARGO DIDUP/Scrutini/caricamento voti/classe/I quadrimestre/Avanti/Azioni .

 

FASE 2 – DURANTE I CONSIGLI DI CLASSE SOLO DOCENTI

 

Il coordinatore avvia la riunione su TEAMS.

Tutte le info sono disponibili nell’all. 2 della presente circolare.

 

Nel caso in cui, in sede di consiglio, ci si accorgesse di non aver inserito precedentemente l’esito del recupero e pertanto si riscontrassero celle vuote nella tabella della lettera e del verbale, l’esito RECUPERATO/NON RECUPERATO DOVRA’ COMUNQUE ESSERE DIGITATO DAL SCUOLA NEXT al fine di non alterare le statistiche degli avvenuti recuperi che devono essere inseriti in piattaforma per risultare anche nelle rilevazioni del Ministero dell’Istruzione.

 

 

FASE 3 – RAPPRESENTANTI GENITORI E STUDENTI

 

I Docenti Coordinatori prenderanno visione, nell’area riservata del sito web, DEGLI ELENCHI DEI RAPPRESENTANTI DEI GENITORI E DEGLI STUDENTI ELETTI.

Gli elenchi dei rappresentanti dei genitori contengono anche i nominativi dei figli in quanto i genitori entreranno in TEAMS e parteciperanno al consiglio di classe con l’account del figlio. In questo modo il coordinatore potrà digitare il nome del figlio del rappresentante dei genitori per invitarlo a partecipare, così come di seguito descritto.

Tutte le info sono disponibili nell’all. 2 della presente circolare.

 

Per quanto riguarda le segnalazioni di particolari situazioni che destino preoccupazione (insufficienze gravi e diffuse) evidenziate nella fase intermedia del II quadrimestre, i docenti dovranno aver effettuato alla data del consiglio di classe un congruo numero di verifiche (in considerazione dell’emergenza in atto), di cui i genitori potranno prendere visione sul registro elettronico; i coordinatori predisporranno comunicazione da trasmettere tramite segreteria didattica solo per casi di particolare gravità.

Si ricorda ai docenti che la puntuale osservanza di tali disposizioni, oltre a costituire obbligo di servizio, consentirà altresì l’ottimizzazione dei tempi delle riunioni, permetterà un sereno confronto con i rappresentanti dei genitori e degli studenti evitando il protrarsi degli incontri oltre i tempi previsti.

 

Con l’adozione del registro elettronico le famiglie possono verificare in qualsiasi momento il lavoro del docente: è compito del docente programmare e svolgere le verifiche con coerenza e trasparenza, assicurando agli studenti una valutazione formativa che rispetti, nell’intero processo, i caratteri della consequenzialità, della logicità e della non contraddittorietà.

La programmazione degli interventi educativi deve razionalmente distribuire le verifiche nell’arco del periodo valutativo evitandone la concentrazione in prossimità degli scrutini.

 

I docenti del supporto tecnico e la Vice Presidenza saranno comunque disponibili in caso di difficoltà che dovessero intervenire.

 

  1. Colloqui pomeridiani con le famiglie

Si comunica che nei giorni 24 e 25 marzo 2021, dalle ore 16,00 alle ore 19,00, si svolgeranno nelle varie sedi i colloqui pomeridiani con le famiglie per le discipline sotto riportate:

 

GIORNO

ORA

DISCIPLINE

ARGOMENTO DEL COLLOQUIO

24/03/2021

16.00 - 19.00

ITALIANO, LATINO, GRECO, GEO/STORIA, STORIA E FILOSOFIA, DISEGNO E STORIA DELL’ARTE, RELIGIONE

ANDAMENTO DIDATTICO-DISCIPLINARE

25/03/2021

16.00 - 19.00

MATEMATICA, FISICA, SCIENZE, INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, SCIENZE MOTORIE

ANDAMENTO DIDATTICO-DISCIPLINARE

 

Seguirà apposita circolare per i Colloqui pomeridiani con le famiglie.

 

Si allega:

 

ALL. 1 - CALENDARIO CONSIGLI DI MARZO

ALL. 2 - Istruzioni per il collegamento su TEAMS -  TEAM CONSIGLIO DI CLASSE

ALL. 3 - RAPPRESENTANTI ELETTI saranno pubblicati nell’area del sito riservata ai docenti

 

Si ringrazia per la collaborazione.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Maria Laura Morisani

(Firma autografa, sostituita a mezzo Stampa

ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.lgs. 39/1993)