Liceo De Sanctis Roma
IIS Gaetano De Sanctis - Roma
Facebook YTube

 

 

 

 

 

Circ. 370                                                                                                                            Roma, 26/04/2018

 

Agli studenti e alle famiglie

Ai docenti

Ai Fiduciari di sede e al personale ATA delle sedi succursali

Alla Vice Presidenza

Al DSGA

Alla segreteria didattica

Al personale ATA 

Sede centrale e succursali

 

Oggetto:  pubblicazione AVVISO SELEZIONE ALUNNI per la partecipazione al Progetto PON/FSE “FAIR TRADE ITALIA-IRLANDA”

 

 

Progetto “FAIR TRADE ITALIA – IRLANDA”

 

 

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

Istituto d’Istruzione Superiore

“GAETANO DE SANCTIS”

00189 Roma – Via Cassia, 931 –' 0630360402  6 0630361171

28° Distretto N.Cod.Fisc. 80410770582 – Cod. Mecc. RMIS06200B

  con sezioni associate:RMPC06201P – RMPS06201T – ROMA

 RMIS06200B@istruzione.it RMIS06200B@pec.istruzione.it

http://www.liceodesanctisroma.gov.it

 

 

Si comunica agli studenti e alle famiglie che all’albo pretorio on line, sul sito web dell’istituto, è stato pubblicato l’AVVISO PUBBLICO SELEZIONE ALUNNI per la partecipazione al progetto “FAIR TRADE ITALIA-IRLANDA”, a cui si rimanda per un’attenta lettura delle disposizioni ivi contenute.

 

L’IIS Gaetano De Sanctis ha partecipato all’Avviso pubblico n. 3781 del 05/04/2017 “Potenziamento dei percorsi di alternanza scuola-lavoro”, ed è stato ammesso al finanziamento del Fondo Sociale Europeo (FSE), con il  Progetto “FAIR TRADE ITALIA-IRLANDA”.

 

Grazie a tale finanziamento, sulle famiglie non graverà alcuna spesa.

 

La frequenza sarà obbligatoria, considerando l’onere di rigorosa rendicontazione che deriva dall’accesso a fondi europei.

 

Il progetto prevede lo svolgimento delle seguenti attività di Alternanza scuola-lavoro:

 

Progetto  - FAIR TRADE ITALIA-IRLANDA

DESCRIZIONE DEL PROGETTO:

Il Progetto di Alternanza Scuola Lavoro Fair Trade Italia-Irlanda ha come scopo lo studio di fattibilità di un’attività di importazione in Irlanda dei prodotti alimentari di eccellenza delle zone terremotate e si compone di due fasi. Una prima fase in Italia dove gli studenti svolgeranno attività di ricerca online e visite sul posto per reperire informazioni sulle eccellenze alimentari delle zone del centro Italia colpite dal terremoto dello scorso anno. La seconda fase si svolgerà a Dublino, dove gli studenti saranno impegnati per 3 settimane di attività al fine di:

• approfondire le conoscenze linguistiche, in particolare il linguaggio specifico del mondo del lavoro e degli affari (come scrivere un curriculum, una lettera commerciale, sostenere un colloquio di lavoro ecc.), e che consenta loro di migliorare il livello di competenza linguistica raggiungendo almeno un livello CEFR B2 o superiore.

• acquisire conoscenze sulle tradizioni, la cultura e l’economia Irlandese, con particolare riferimento al mercato agro-alimentare, attraverso incontri con esperti del mondo del lavoro e della finanza irlandese e con visite a fabbriche e fattorie dell’industria alimentare.

•favorire l’inserimento lavorativo nel campo dell’agro-alimentare per imparare le metodologie di approvvigionamento e distribuzione delle merci e nel campo dell’informatica per imparare le tecniche di commercializzazione e promozione online delle merci.

Alla fine del percorso di Alternanza Scuola Lavoro gli studenti elaboreranno un Piano di Fattibilità del Progetto che sarà oggetto di valutazione da parte dei tutor esterni.

OBIETTIVI

-Potenziare la capacità di lavorare in gruppo favorendo la crescita inter-relazionale, imparando a creare sinergie che combinino le competenze dei singoli per il raggiungimento di un obiettivo comune;

-Potenziare gli obiettivi formativi ed educativi comuni attivando la creatività personale, valorizzando le capacità dei singoli e stimolando lo scambio di informazioni e la capacità di ascolto per imparare dai propri compagni;

-Favorire l’acquisizione di un metodo di studio che sviluppi l’autonomia operativa sistematizzando e rafforzando l’apprendimento facilitando la trasferibilità dei comportamenti appresi al fine dell’orientamento agli studi e al lavoro;

-Migliorare la capacità di problem-solving stimolando la partecipazione attiva alla vita del gruppo, permettendo ad ognuno di sentirsi utile per il raggiungimento dell’obiettivo comune e favorendo in questo modo l’inclusione;

-Migliorare e sviluppare le capacità di esporre e presentare in lingua italiana e inglese l’analisi dei risultati di significative esperienze laboratoriali di simulazione;

-Acquisire il linguaggio specifico del mondo del lavoro e degli affari in lingua inglese e raggiungere un livello CEFR almeno B2;

-Sviluppare lo studio di fattibilità di un progetto analizzando dati e applicando risultati a problemi concreti acquisendo la metodologia per la pianificazione, la gestione ed il controllo di progetti ad ampio spettro (ad es. progettazione del servizio, gestione delle commesse, organizzazione aziendale).

Destinatari - n. 15 Allievi di classe terza o quarta del corso di studi in possesso di certificazione di lingua inglese a partire dal livello B1 QCER

Ore e calendario del modulo - 90 ore di stage, 21 giorni di permanenza nel periodo estivo giugno-luglio presso imprese della Repubblica d’Irlanda.

Target-

- studenti che intendono approfondire le competenze linguistiche;

- studenti con specifiche difficoltà socio-economiche.

 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E OBBLIGHI DEGLI ASPIRANTI

Le domande di partecipazione alla selezione vanno presentate in segreteria didattica entro e non oltre le ore 10:00 del 16 maggio 2018 e redatte come segue:

 

  • I genitori degli ALUNNI MINORENNI dovranno compilare:

Allegato A - Allegato C – allegato E corredato da copia del documento di identità di entrambi genitori

  • Gli ALUNNI MAGGIORENNI dovranno compilare:

Allegato A - Allegato D - allegato E corredato da copia del documento di identità dell’alunno stesso

 

Con la presentazione della domanda il candidato assume l’obbligo della frequenza di tutte le attività previste

nel modulo. Alla fine del percorso gli allievi partecipanti riceveranno un attestato delle competenze e delle conoscenze acquisite.

 

REQUISITI DEGLI ASPIRANTI E SELEZIONE

Possono presentare domanda di partecipazione gli allievi della nostra Istituzione Scolastica iscritti al terzo o al quarto anno di corso e in possesso di certificazione di lingua inglese pari almeno al livello B1 QCER.

 

CRITERI DI SELEZIONE

I criteri di selezione degli allievi e le modalità di configurazione della graduatoria degli aspiranti sono i seguenti.

  1. possesso di certificazione di lingua inglese a partire dal livello B1 QCER; saranno valorizzati i livelli superiori;
  2. sarà attribuito il punteggio come segue:

possesso del livello B1 QCER – punti 6

possesso del livello B2 QCER – punti 8

possesso del livello C1 QCER – punti 10

  1. media dei voti escluso il comportamento del primo periodo dell’a.s. 2017/18: sarà attribuito il punteggio pari alla media dei voti.
  2. valutazione del comportamento acquisita nel primo periodo dell’a.s. 2017/18.
  3. sarà attribuito il punteggio pari al voto relativo al comportamento attribuito nello scrutinio del primo periodo (gennaio 2018).

Punteggio massimo: 30.

A parità di punteggio sarà svolto un colloquio che terrà conto della motivazione, del profitto, del livello di competenza linguistica, nonché della capacità di lavorare in squadra. Sarà data ulteriore precedenza agli studenti con specifiche difficoltà socio-economiche.

  

Allegati alla presente, per le famiglie:

  • Allegato A – Istanza di partecipazione;
  • Allegato B- Informativa Privacy
  • Allegato C - Consenso trattamento dei dati Minorenni
  • Allegato D - Consenso trattamento dei dati Maggiorenni
  • Allegato E - Scheda anagrafica corsista studente

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Maria Laura Morisani

(Firma autografa, sostituita a mezzo Stampa

ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.lgs. 39/1993)

Banner e link utili